Many many thanks to those who made ​​me Ambassador of Sarenza by voting me, and I return you with this surprise (one of many).
Through an essay contest you will have the chance to win a 80€ discount voucher.

How to participate?

1. If you’re not already, become a fan of My free choice and Sarenza.it on Facebook
2. Follow my blog on Bloglovin clicking HERE
3. Share this post on your Facebook diary.
4. Leave a comment on the blog that starts with: “If I were a shoes i will be… (in brackets your name so we can verify that you have been subscribed to the fan page and to Bloglovin and e-mail address to be contacted) the most beautiful comment will win the voucher

The giveaway will be open until July 1, 2012 23:59

On Sarenza.com you will find an abundance of shoes and bags, what are you waiting?

NOTE: – Reserved for Italian residents only

 
 
 
Grazie grazie grazie a chi mi votandomi mi ha fatto diventare Ambasciatrice di Sarenza e io ricambio con questa sorpresa (una delle tante).
Attraverso un concorso letterario avrai la possibilità di vincere un buono spendibile del valore di 8o€.

Come partecipare?

1. Se non lo siete già, diventate fan di My free choice e di Sarenza.it su Facebook
2. Seguire il mio blog su bloglovin cliccando QUI
3. Condividere il post sul proprio diario di Facebook.
4. Lasciare un commento sul blog che cominci con: “se fossi una scarpa sarei…, (tra parentesi il vostro nome e cognome in modo tale da poter verificare che vi siate iscritti alla fan page e bloglovin e indirizzo e-mail per essere contattati). Il commento più bello vincerà il voucher

Il giveaway sarà aperto fino al 1 Luglio 2012 ore 23:59

Su Sarenza.com troverete una vastità di scarpe e borse, che aspettate?

NB: – Riservato ai residenti italiani

Comments

70 Comments

Post a comment
  1. Helena #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei le ballerine: super comode e glamour in ogni occasione… posso essere facilmente riponibile in borsetta da sostituire con i tacchi in ogni momento… insomma, sono molto più comode delle pantofole! Proprio come me, un’amante della semplicità!

  2. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei…un sandalo nude senza plateaux! Essenziale, elegante, femminile, ma che ahimè dopo qualche ora si stanca di stare ai tuoi piedi e quindi si lamenta, per attirare la tua attenzione inizia a farti male. Non puoi mai dimenticare di avere ai piedi una scarpa così, sia nel bene, che nel male. Ma è capace di creare una dipendenza talmente forte che viene perdonato e indossato nuovamente.

  3. Samantha Tedesco #
    June 27, 2012

    Partecipo!!! :)
    Samantha Tedesco su fb
    samantha.tedesco@gmail.com

    Se fossi una scarpa probabilmente non sarei una luccicante Louboutin, o una vertiginosa Prada. Mi piacerebbe essere una di quelle scarpe che ti accompagnano nella tua infanzia, o nella tua adolescenza, che ricordi ancora dopo tanti anni e colleghi inevitabilmente alla tua prima caduta in bici, al tuo primo filone a scuola, alla prima volta che qualcuno ti ha fatto battere il cuore solo incrociando il tuo sguardo.
    Una di quelle scarpe che non vorresti buttare mai, che vedi bene con qualsiasi cosa, anche quando ormai non c’è calzolaio che le possa riparare e tua madre storce il naso dicendo: Ma quando ti decidi a buttarle via?!?
    Avevo un paio di scarpe così, erano delle Converse rosa, e ora mi fa strano dirlo visto che sono decisamente una heels addict :)
    Nessun altra scarpa ha così fatto parte di me, mi ha rappresentata, successivamente :) Ecco perchè se fossi una scarpa vorrei essere una scarpa ‘da battaglia’. Vorrei essere ‘indimenticabile’.

    Grazie per l’opportunità. :

    Samantha

  4. roberta #
    June 27, 2012

    Se fossi uan scarpa sarei…le scarpette l’argento di Dorothy del mago di oz,battendo tre volte i tacchi potrei andare ovunque…
    (Roberta giancristofaro e-mail :ginasce@libero.it)

  5. matilde #
    June 27, 2012

    (matilde ferri)

    se fossi una scarpa sarei le all star della converse.
    che tu sia uomo o donna non possono mancare nel tuo armadio.
    comode, colorate e sportive possono dare quel tocco in più abbinate anche con un vestito o una camicia,
    alte o basse che siano non ci si stanca mai di comprarle e c’è sempre quel paio distrutto che non vuoi buttare per i troppi ricordi.
    le indossava mia mamma e ora le porto io, ne hanno fatta di strada… e quanti posti hanno visto e vedranno ancora!

  6. Skye Kumi #
    June 27, 2012

    Se io fossi una scarpa sarei un tronchetto: sono i miei preferiti! Li trovo adatti ad ogni tipo di situazione, poi ce ne sono di tutti i tipi: sono perfetti sempre!

  7. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei un paio di zeppe altissime e colorate perchè ti slanciano e ti fanno subito sentire sexy senza farti soffrire come i tacchi a spillo

  8. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei un paio di ballerine che mi salvano i piedi in ogni occasione, sia elegante che non :) le adoro e le puoi portare sempre con te!

    Mail: mrsronaldo91@gmail.com

    xoxo

  9. Ady #
    June 27, 2012

    Se fossi un paio di scarpe sarei le scarpe di chi non ha scarpe, per poter attutire tutte le sofferenze che hanno le persone meno fortunate di noi. E’ scontato e sdolcinato magari, ma è la prima cosa che mi è venuta in mente. Vorrei essere qualsiasi paio di scarpe, purchè siano le scarpe di un/a bimbo/a povera che non ne ha…
    Ady
    GFC Polka dots & Cappuccino on my white rabbit

  10. beatrice mascellani #
    June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei dei sandali alla schiava…fascino intramontabile, senza tempo…comode e pratiche…con un allure retrò
    (beatrice mascellani beatrice.m141@gmail.com)

  11. Florinda #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa, sarei sicuramente un paio di ballerine rosse, come quelle che indossava la piccola Dorothy nel Bellissimo film musicale “Il mago di Oz”. Perchè è un ricordo dolce e bellissimo legato alla mia infanzia: ne ero innamorata follemente quand’ero piccina e sognavo di poterle indossare anch’io come la protagonista.
    Ero una bambina felice, serena e mi sentivo sempre amata e protetta dalla mia famiglia e dalla mia cara nonna materna.
    Le scarpette di rubino, infatti, simbolizzano spesso casa nostra, dove possiamo sempre ritornare dopo le avventure o quando abbiamo problemi. È un luogo speciale, benchè qualche volta non lo riconosciamo e andiamo via per cercare di trovare delle cose migliori. Ma alla fine troviamo che è vero che “Non c’è alcun luogo come casa mia.” E anche come Dorothy, nessuno può insegnarci questa lezione, dobbiamo apprenderla tutta da soli.

    FB: Florinda Fraccalvieri
    e-mail: floryfrancy@inwind.it

  12. June 27, 2012

    Lovely giveaway! I’m in :D

    1. I’m already a fan of My free choice, now also of Sarenza.it on Facebook
    2. I’m already following your blog with Bloglovin
    4. My commend: “If I were a shoes i will be a pair of wedges. Why? Because they’re very comfy, but yet stylish. When ever you’ve learned how to walk on them, they will be with you for ever. I guess that would describe who I am, I might be a bit more complicated, but when you take the time to get to know me, I’ll be super nice and I’ll help you and support you as much as I can. Maybe that’s why wedges are my favorite kind of shoes. ;)

    *Fingers crossed* :)

    Much love,
    xxx Sanne

  13. Stella I. #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei dei sandali alti e colorati, super glamour e super femminile. La mia stagione ideale sarebbe l’estate, in cui potermi sfoggiare al massimo con ogni abbinamento fresco e leggero. Sarei di classe ma allo stesso tempo sbarazzina, tutti vorrebbero avermi!
    (Stella Incantevole – sidney_3[at]hotmail.it)

  14. valuzza89 #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa,sarei una semplice sneakers in un universo di stiletto che si distingue per originalità e comodità. Un pezzo unico nel mio genere, arricchito da graffi, striature e stringhe colorate, tutti simboli di una vita vissuta giorno dopo giorno affrontando i mille problemi che mi si presentano con agilità ed un’ottima aderenza al terreno…con le mie compagne di vita solcherò il mio cammino, affronterò i piccoli sassolini che tenteranno di farmi inciampare e cadere, e se anche cadrò con loro mi alzerò e sarò più forte di prima, più forte per affrontare questo splendido percorso che è la vita…

    facebook ValenTina Langone
    bloglovin and mail valuzza89@hotmail.it

  15. ketty #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una Pigalle di Louboutin.
    Devota al mio creatore, a colui che mi ha messo al mondo e mi ha plasmata con tanto amore. Perché gli affetti sono l’unica cosa che conta.
    La mia nuance sarebbe quella nude, timida e discreta come sono io, tanto che spesso passo inosservata agli occhi di coloro che vedono il bello solo in ciò che è eccentrico, colorato ed esibizionista. Solo gli intenditori, quelli che riconoscono e apprezzano l’essenza della bellezza che si nasconde nella semplicità e nella sobrietà, riuscirebbero a riconoscermi tra tante scarpe come la più bella.
    Un diamante allo stato grezzo può esser meno piacevole alla vista di altre pietre preziose, ma resta comunque un diamante.
    Dapprima vedrebbero il mio colore, la tomaia in pelle verniciata e la piccola punta dall’allure retrochic e romantica, come me: un’eterna sognatrice e un’inguaribile ottimista innamorata dell’amore, di quelle che crede alle favole e al principe azzurro.
    Poi noterebbero il tacco a spillo, almeno 10 o 12 cm (perché sono donna e mi piace sedurre) e l’assenza di plateau, perché se fossi scarpa, sarei sicuramente quella più dolorosa da portare, di quelle che ti penti di aver comprato e che ti rovinano le serate, ma che poi, quando la rimiri nella scarpiera, rimani estasiata come la prima volta che l’hai adocchiata in quella vetrina, così timida e discreta, in mezzo a glitter peep toe e altissimi sandali dal twist rock.
    Infine, si accorgerebbero della mia suola, rossa come il sangue, accesa come la passione che mi muove e che mi sale da dentro. Quella che metto in tutto ciò che faccio, in ogni passo che muovo su questa terra.
    Una suola scarlatta, che ti si imprime sul cuore e sulla testa. Un attimo che dura per sempre, un amore nato per caso, all’improvviso, ma destinato all’eternità.

    facebook Filomena Mena
    bloglovin e mail vale.la89@libero.it

    condiviso su facebook https://www.facebook.com/filomena.mena.18/posts/363878880346222

  16. antonella togato #
    June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei una superga,in qualsiasi colore a seconda del mio umore ,quando sono giù colori scuri ,quando mi sento allegra e frizzante colori vivaci,ma comunque sempre loro perchè adoro la comodità e la moda!…sia sotto un jeans che sotto una minigonna

    • antonella togato #
      June 27, 2012

      dimenticavo i miei dati
      gfc fb togato antonella
      bloglovin email giglio-82@hotmail.it
      ma chiamatemi pure superga! kiss

  17. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una bel paio di tacchi Louboutin con suola rossa sgargiante e con borchie annesse,per passeggiare in una terrazza vista infinito senza alcuna paura del cielo che spesso soffoca noi fragili,ma finalmente con la forza di cacciare con un soffio le nuvole che ostacolano questo meraviglioso tramonto.Senza più paura del rischio,senza più paura del futuro,anche solo per una sera,ma con il coraggio di calpestare anche il percorso più impervio con la speranza di lasciare il segno.
    (Underguru,il nostro indirizzo e-mail lo trovi sul nostro blog!L’unico problema è che non abbiamo potuto pubblicare sul diario di fb il post perchè non abbiamo fb,ma ho utilizzato il profilo di mia madre per diventare fan del blog e del sito! Ci dispiace,colpa del nostro anticonformismo ;) )

  18. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una Pigalle nera in vernice di Christian Louboutin. Un passepartout per ogni occasione, racchiude in quei 12 cm di tacco tutto quello che una donna può desiderare: l’altezza, la bellezza e la vestibilità. Versatile a 360°, mai scontata, sempre elegante.

    (Ilenia Gatti su fb Fashion Flakes, fashionflakes@hotmail.it)

  19. Simona Giveaway #
    June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei un infradito,sbarazzina e allegra come l’estate,colorata come i sorbetti e le granite,fresca come il mare,fashion dentro un piede che sfoggia l’ultimo smalto di tendenza ,ma allo stesso tempo femminile ed elegante se arricchita da gioielli per la sera

    GFC simonagiveaway
    FB Simona Giveaway
    email e bloglovin’ simonagiveaway@libero.it

  20. Evelyn P. #
    June 27, 2012

    Ti seguo dappertutto :)

  21. June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei la più classica delle Manolo…
    (margherita quaranta margheria_quaranta@hotmail.it)

  22. June 27, 2012

    io sono un infradito a forma di stella marina per portare il mare il sole e le risate delle vacanze anche in città, per portare un sorriso a chi mi dà serenità ;)
    un bacio!
    splendida iniziativa!
    http://www.pursesinthekitchen.com
    fb carola disiot
    fb pursesinthekitchen
    mail disiotcarola@pursesinthekitchen.com

  23. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei il sandalo nuova collezione di Isabel Marant perchè stiloso ma con grinta, adoro il tocco rock dato dai bracciali alla caviglia che sono versatili e sfoggiabili in tutte le situazioni!!! adoro questo contest!! incrocio le dita e spero di vincere!!
    La mia mail è marikaodoardi@live.it
    Il mio nome su fb è Marika Odoardi
    Il mio nome su Bloglovin è laviecestchic
    un bacione

  24. June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei di certo una scarpa alta, con tacco sinuoso e sottile, raffinato, elegante, da colore sobrio… forse troppo classica, forse noisa? fosse un evergreen, intramontabile.

  25. Elena Leder #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei la sneaker più comoda e fashion della terra,il mio colore sarebbe il bianco e il mio materiale pelle e inserti in pizzo! Sarei perfetta sia con i vestitini che con i jeans…mi abbineresti con tutto!
    Elena Leder
    redischic@yahoo.it

  26. Rositas #
    June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei… ancora una volta la scarpetta di cristallo di Cenerentola, tutto sommato anch’io come la dolce Cenerentola sono in attesa di riscatto e di coronare un sogno d’amore.

    GFC rosanna-79
    FB Rosita’s La tanita
    email / bloglovin rosanna-79@live.com

  27. June 27, 2012

    I´m in!!!^^

    If I were a shoes i will be a pair of black pumps because I try to make you mind feeling so good on it. Elegance and chiC* touch that you can´t forget. A real lady. (Aitana Reimóndez Álvarez – aitana_ra89@hotmail.com)

    xoxo

  28. PATRIZIA GIVEAWAY SCHIAVONE #
    June 27, 2012

    Partecipo e condivido! ^^
    Su FACEBOOK sono PATRIZIA GIVEAWAY SCHIAVONE
    PATRI.SHEVA@TISCALI.IT

  29. PATRIZIA GIVEAWAY SCHIAVONE #
    June 27, 2012

    Partecipo e condivido! ^^
    Su FACEBOOK sono PATRIZIA GIVEAWAY SCHIAVONE
    PATRI.SHEVA@TISCALI.IT
    Se fossi una scarpa sarei un sandalo con il plateau di un bel colore acceso, come il mio carattere ed il mio modo di vestire!
    Forse non troppo comune… ma unica <3

  30. June 27, 2012

    Ciao Erika,
    se fossi una scarpa sarei una Pigalle di Louboutin.
    Devota al mio creatore, a colui che mi ha messo al mondo e mi ha plasmata con tanto amore. Perché gli affetti sono l’unica cosa che conta.
    La mia nuance sarebbe quella nude, timida e discreta come sono io, tanto che spesso passo inosservata agli occhi di coloro che vedono il bello solo in ciò che è eccentrico, colorato ed esibizionista. Solo gli intenditori, quelli che riconoscono e apprezzano l’essenza della bellezza che si nasconde nella semplicità e nella sobrietà, riuscirebbero a riconoscermi tra tante scarpe come la più bella.
    Un diamante allo stato grezzo può esser meno piacevole alla vista di altre pietre preziose, ma resta comunque un diamante.
    Dapprima vedrebbero il mio colore, la tomaia in pelle verniciata e la piccola punta dall’allure retrochic e romantica, come me: un’eterna sognatrice e un’inguaribile ottimista innamorata dell’amore, di quelle che crede alle favole e al principe azzurro.
    Poi noterebbero il tacco a spillo, almeno 10 o 12 cm (perché sono donna e mi piace sedurre) e l’assenza di plateau, perché se fossi scarpa, sarei sicuramente quella più dolorosa da portare, di quelle che ti penti di aver comprato e che ti rovinano le serate, ma che poi, quando la rimiri nella scarpiera, rimani estasiata come la prima volta che l’hai adocchiata in quella vetrina, così timida e discreta, in mezzo a glitter peep toe e altissimi sandali dal twist rock.
    Infine, si accorgerebbero della mia suola, rossa come il sangue, accesa come la passione che mi muove e che mi sale da dentro. Quella che metto in tutto ciò che faccio, in ogni passo che muovo su questa terra.
    Una suola scarlatta, che ti si imprime sul cuore e sulla testa. Un attimo che dura per sempre, un amore nato per caso, all’improvviso, ma destinato all’eternità.

    un bacio,
    Greta alias la romantica Pigalle.

    Ho seguito tutti i passaggi e ho condiviso qui: https://www.facebook.com/gretamiliani/posts/453786267974040

    Nome fb/GFC/twitter: Greta Miliani
    mail: milianigreta@gmail.com

  31. Valeria #
    June 27, 2012

    FB: Valeria Tilli
    Ho condiviso: https://www.facebook.com/valestilli/timeline/story?ut=76&wstart=1338534000&wend=1341125999&hash=-630862904807853219&pagefilter=3
    GFC: Valeria Tilli
    Mail/BlogLovin: valestilli@yahoo.it

    …“Se fossi una scarpa sarei… una bel sandalo con il tacco a spillo, alto fino al cielo da toccare le stelle. Avrei la suola rossa e la passione di una Louboutin, avrei la femminilità e il carisma di una Blahnik, la storia e la classe di una Ferragamo, la solidità e la forza di una Prada, il magnetismo e la luce di una Jimmy Choo… Sarei tutte le scarpe che amo in una sola, una scarpa magica che esaudisca i desideri di chi la indossa, da tramandare di madre in figlia…”

  32. Anonymous #
    June 27, 2012

    Partecipo&condivido:
    https://www.facebook.com/claudette.giveawayer/posts/380724781974579
    prattico@inwind.it

    Se fossi una scarpa sarei un TACCO vertiginoso: come una persona che ama essere AL CENTRO DELL’ATTENZIONE,da “scarpa” sarei invidiata dalle donne ed allo stesso tempo rappresenterei il desiderio per gli uomini. Ma allo stesso tempo la scarpa sarebbe di un colore neutro: BIANCO, NERO O ARGENTO: come un’amica, che quando la cerchi c’è sempre, io me ne starei lì, DISPONIBILE per qualunque occasione e pronta ad essere indossata!

  33. Francesca Loveredhair #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei sicuramente un paio di Converse colorate ^^
    Perchè mi piace unire un tocco di “fashion” con una base di comodità =))

    GFC Francesca Scirpoli
    FB Francesca Loveredhair

    piukina81@gmail.com

  34. Claudia #
    June 27, 2012

    Partecipo&condivido:
    https://www.facebook.com/claudette.giveawayer/posts/380724781974579
    prattico@inwind.it

    Se fossi una scarpa sarei un TACCO vertiginoso: come una persona che ama essere AL CENTRO DELL’ATTENZIONE,da “scarpa” sarei invidiata dalle donne ed allo stesso tempo rappresenterei il desiderio per gli uomini. Ma allo stesso tempo la scarpa sarebbe di un colore neutro: BIANCO, NERO O ARGENTO: come un’amica, che quando la cerchi c’è sempre, io me ne starei lì, DISPONIBILE per qualunque occasione e pronta ad essere indossata!

  35. Federica #
    June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei il mio umore la mattina..sarei la femminilità di un tacco, il rock di un paio boots neri, la semplicità e il glamour di una sneakers…sarei l’accessorio perfetto! ;)
    (nome:Federica Rata; mail:federica.rata@gmail.com)

  36. angelique #
    June 27, 2012

    Se fossi un paio di scarpe sarei un paio di ballerine, oltre ad essere le mie scarpe preferite e il mio ‘marchio di fabbrica’ (:D), le considero di un’eleganza senza tempo.. Le icone di stile indossavano sempre le ballerine, pensiamo a Audrey Hepburn o Grace Kelly. Questo tipo di scarpe è perfetto per qualsiasi occasione, dalla più casual alla più elegante; le scarpe perfette, estate e inverno con un paio di gambaletti pesanti e magari in velluto :) Secondo me sono le scarpe più eleganti che esistano, sicuramente anche più delle ‘pumps’, che se portate male possono risultare volgari.. un bacio!

    fb: angelica auci
    email: dreamergirl.94@hotmail.it

    • angelique #
      June 27, 2012

      ops.. ho cominciato con ‘se fossi un paio di scarpe..’ spero non sia un problema!

      • June 27, 2012

        @Angelique: no nn preoccuparti :)

  37. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una All-star, magari un po’ rovinata e scolorita a causa del tanto viaggiare e dei kilometri macinati… è una scarpa semplice, magari non sexy nè femminile, ma affidabile e che, dopotutto, non passa mai di moda….sai di poter sempre contare su di lei, stagione dopo stagione, anno dopo anno…

    (elisabetta bonetti; bonbetta@hotmail.it)

  38. adriana #
    June 27, 2012

    uh mamma!!!! dopo la giornata di oggi ti direi che se fossi una scarpa, sarei una pantofola che lascia i pelucchi per la casa, e quindi da buttare

    sono incinta del mio terzo bebè, sono stata a mare con i primi 2, sole sabbia, immagina un pò…..però nella vita solare e allegre e molto estroversa….sarei una zeppa coloratissima, che si fa notare ma non troppo!
    fb adriana costanzo
    mail mbilla82@yahoo.it

  39. chiara ciofolo #
    June 27, 2012

    se fossi una scarpa sarei…
    un bel sandalo rosso fuoco.Alto,almeno 15 cm,per poter avere quell’altezza che tanto mi manca nella vita.Sono 1:60 a stento,so c’è chi sta peggio di me,ma per me non è mai stata solo una questione di “altezza”.
    Facevo pallavolo e giocavo discretamente.
    Ho combattuto,ho fatto tornei,ma diventando grande le altre crescevano e io no…finchè un giorno ho dovuto smettere poichè il mio allenatorericevette una bella proposta di allenare la giovanile e purtroppo mi portava con se per stare in panchina essendo io più bassina delle altre.Non poteva rischiare di iniziare il suo incarico con una tappetta.Mi sono sentita così umiliata e così triste.La pallavolo era tutto per me.E per colpa di 10 cm ho dovuto interrompere il sogno.
    Quindi che dire,sarei un tacco di 15 cm almeno!Rosso fuoco poichè adoro il rosso,per me è il colore femminile per eccellenza!
    Grazie dell’opportunità!
    Un bacino!

    (chiara ciofolo hegles@inwind.it)

  40. Giorgia #
    June 27, 2012

    (Giorgia Grifoni…su fb Giorgia Giorgyna Grifoni giorgiagrifoni@virgilio.it)
    se fossi una scarpa sarei un sandalo gioiello…semplicemente elegante =)

  41. sabrina stradella #
    June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei un paio di Manolo, per sentirmi Carrie Bradshaw quando le indosso.

    sabrina.stradella87@gmail.it

  42. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una ballerina decorata con una farfalla di swarovski.. una ballerina perchè lo sono stata, ballerina, da piccola e amavo tantissimo la danza.. la farfalla perchè sono una viaggiatrice, adoro visitare mille posti e le scarpe sono il supporto che mi ci accompagna… di swarovski perchè sono una jewel designer per passione e dunque i cristalli mi rappresentano, sono la parte più frivola e appariscente del mio essere!
    (Valentina Ragosta vale@laninna.it / Fb: Valentina Ragosta)

  43. LAURA VALZY #
    June 27, 2012

    FATTO TUTTO, LAURA VALZY, mail valzy87@yahoo.it
    GRAZIE MILLE! ^_^
    Se fossi una scarpa sarei (L.V.)…una zeppa colorata ma timida, che si concede a poche persone. Che dà confidenza insomma solo a coloro che ritiene degne, che odia l’altezza (lo so, è una cosa assurda per una zeppa ^_^) ma che cerca di rendersi femminile e apprezzabile quanto più si può. Una zeppa un poì cicciottella che sta cercando con tutte le sue forze di tagliare il traguardo del peso ideale e poi…oh…sono una zeppa…SONO avvantaggiata, no? Altezza mezza bellezza :))

  44. June 27, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una zeppa molto colorata e comoda, utilizzabile in tutte le occasioni perchè può essere elegante di sera ma allo stesso tempo molto portabile anche di giorno. Bellissimo questo giveaway incrocio le dita per me :)
    E-mail: marta.ferrante89@libero.it
    Il mio nome su facebook è Marta Ferrante
    Su bloglovin ti seguo come Beauty&Nails

  45. Caterina Mariposina #
    June 27, 2012

    Sono difficile,complicata,non accomodante,tormentata! Che scarpa potrei essere?La più SCOMODA al mondo!Quella che dopo averla usata,ritrovi il piede ricoperto da tante vesciche ! Quella per cui provi un dolore intenso fino alle lacrime! Quella che non vedi l’ora di togliere! Quella che sembri stia stritolando i tuoi poveri piedi!Quella che getterai in un angolo remoto della tua casa,per dimenticarla e non indossare mai più!Sarei una scarpa dimenticata,gettata,non vissuta,incompresa. Trascorrerei il resto della mia esistenza al buio di uno scantinato,pieno di cose ritenute inutili,conservando la speranza,che qualcuno passi di lì per caso,rovistando tra i vari oggetti,venga attratto da me e mi dia una seconda chance. Poco importa,se ritornerò nel dimenticatoio,preferisco aver vissuto che non aver vissuto mai!
    email maison-@hotmail.it
    fb: caterina mariposina
    Nome vero: caterina luci
    condiviso
    http://www.facebook.com/caterina.mariposina/posts/387708037958124

  46. Sae Kurosawa #
    June 28, 2012

    Se fossi una scarpa sarei un’infradito: sono freschissime e comodissime! Riuscirei anche a dormirci la notte… e poi non passano mai di moda =)

  47. barbara #
    June 28, 2012

    se fossi una scarpa…..sarei un sandalo ma con la zeppa e alta pure.
    una zeppa comoda ma elegante per poter ballare in disco tutta la notte.il colore?cipria….ormai lo adoro (barbara panico barbarapanico@hotmail.com)

  48. ilaria #
    June 28, 2012

    Se fossi una scarpa sicuramente sarei una ballerina. Comoda e sbarazzina allo stesso tempo, femminili e adatte a mille occasioni.
    Sono le compagne fedeli quando i nostri piedi chiedono aiuto a causa di un tacco 12, lasciando quell’eleganza che è l’unica in grado di sostituire una scarpa col tacco, di cui si rivelano essere un’ottima alternativa.
    Sono le scarpe per tutte le stagioni e dovrebbero essere un vero e proprio must nella scarpiera di una donna. Le mie preferite sono le mouse di Marc Jacobs, che restano purtroppo solo un sogno nel cassetto :)

    ilariamele95@hotmail.it
    ilaria mele

  49. June 28, 2012

    If I were shoes i will be horseshoe because it is a symbol of a happiness.

    Name: Matilda Pudić
    bloglovin mail: tiilda_sb@hotmail.com
    contact mail: matilda.pudic@gmail.com

  50. June 28, 2012

    suerte a todas

    Un beso, Maquillando sueños

  51. June 28, 2012

    se fossi una scarpa sarei… le classice converse all star bianche, perchè? perchè non saranno mai fuori moda ;)

  52. Debora Ferri #
    June 28, 2012

    Se fossi una scarpa sarei un paio di espadrillas!
    Debora Ferri
    debby_f@hotmail.it

  53. paloma #
    June 29, 2012

    se fossi una scarpa sarei un sandalo alla schiava, di quelli sottili e incrociati, in perfetto stile ellenico. Il piede più è nudo e più è sensuale! (FB paloma donadi email medaglia_miracolosa@yahoo.it)

  54. June 29, 2012

    Se fossi una scarpa sarei .. un paio di converse.
    Con le converse si può fare qualunque cosa, si può andare ovunque, vivere mille avventure ed affrontare mille viaggi! Sono splendide nuove o vissute, strappate, candide o sporche, possono essere abbinate a qualunque cosa e personalizzate in mille modi! Che cosa c’è di più bello e liberatorio dell’idea dell’individualità? Scegliere il colore che più ti rappresenta e magari aggiungere qualche borchia rendendo un paio di scarpe unico al mondo. E con quelle scarpe ti senti bene, sei comoda, sei pronta ad affrontare tutto. Io vorrei essere un paio di Converse rosse, con le stringhe bianche ed una fila di borchie sul tassello posteriore, la gomma in punta leggermente consumata e le suole pronte a calcare ogni terreno.

    Mara Nathalie
    Fb: Facebook;
    Bloglovin: Bloglovin’;
    E mail: redheadfashionshooting@gmail.com

    My blog:
    Red head’s Blog
    Facebook page

  55. June 30, 2012

    Se fossi una scarpa sarei…
    una dolce decolletè floreale, dai colori chiari…indossata da una romantica ragazza per il suo primo appuntamento!
    Anna Guida
    Fb: diamanti sul sofà
    backstreetfan88@hotmail.it

  56. stefania #
    June 30, 2012

    ciao che dire , bhè sarebbe molto difficile non dire che sare per sempre una scarpa cn tacco 12 +. xkè la donna dv essere elegante e sensuale, sarebbe bello vincere questo give, amò le scarpe soono la mia passione, scarpe di tt i tipi di tanti colori e di vari generi da zeppe a tacchi a spillo… se lo vincessi già ho in mente cosa comprerò, dai stavolta un pò di fortuna anche x me, chenon vinco mai… baciii e grz mille x l’opportunità
    fb stefy
    email abellaa@virgilio.it

  57. Lucia #
    June 30, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una zeppa o un sandalo dal tacco grosso con plateau, perchè anche se punto in alto, se sogno l’altezza e miro alla luna, resto sempre con i piedi per terra, con un’ancora al suolo per sostenermi nelle insicurezze, ma senza perdere mai di vista l’obiettivo.
    Sarei spuntata, una larga spuntatura per far fuoriuscire le dita così come dalla mia mente fuoriescono le idee: devono essere libere di espandersi attorno a me, di realizzarsi e di non essere mai oppresse, perchè solo una mente libera può essere una mente felice.
    Sarei comoda, perchè devo percorrere molti chilometri per raggiungere la mia meta, devo incotnrare molte persone ma allo stesso tempo avere un portamento elegante, per non piegarmi mai e non spezzarmi mai di fronte alle avversità.
    Sarei creata con materiali solidi e naturali, per resistere senza lasciarmi “a piedi” e per rispettare il mondo intorno a me come il mondo rispetta me.
    Avrei un ancoraggio alla caviglia, un cinturino, qualcosa che mi trattiene e non mi lascia mai sfuggire via, qualcosa che mi tiene stretta alla realtà anche quando il mondo “scivola via” da sotto ai miei piedi.
    E sarei colorata di una sfumatura di nude a metà tra il rosa cipria e il sabbia, una tonalità elegante e raffinata e soprattutto discreta, quasi invisibile, che si sa nascondere allo sguardo e fondersi con il colore della pelle; una tonalità camaleontica che nasconde il suo essere preziosa, mostrandosi solo a pochi intimi intenditori.

    Potrei essere una scarpa, l’importante è che rimanga me stessa sempre.

    Lucia Izzo (fb)
    fairywitch86[at]libero.it

  58. stefania #
    June 30, 2012

    Se fossi una scarpa sarei una zeppa o un sandalo dal tacco grosso con plateau, perchè anche se punto in alto, se sogno l’altezza e miro alla luna, resto sempre con i piedi per terra, con un’ancora al suolo per sostenermi nelle insicurezze, ma senza perdere mai di vista l’obiettivo.
    Sarei spuntata, una larga spuntatura per far fuoriuscire le dita così come dalla mia mente fuoriescono le idee: devono essere libere di espandersi attorno a me, di realizzarsi e di non essere mai oppresse, perchè solo una mente libera può essere una mente felice.
    Sarei comoda, perchè devo percorrere molti chilometri per raggiungere la mia meta, devo incotnrare molte persone ma allo stesso tempo avere un portamento elegante, per non piegarmi mai e non spezzarmi mai di fronte alle avversità.
    Sarei creata con materiali solidi e naturali, per resistere senza lasciarmi a piedi, e per rispettare il mondo intorno a me come il mondo rispetta me.
    E sarei colorata di una sfumatura di nude a metà tra il rosa cipria e il sabbia, una tonalità elegante e raffinata e soprattutto discreta, quasi invisibile, che si sa nascondere allo sguardo e fondersi con il colore della pelle; una tonalità camaleontica che nasconde il suo essere preziosa, mostrandosi solo a pochi intimi intenditori.

  59. giusy #
    June 30, 2012

    ciao sono giusy, bhè io di sicuro sare una scarpa comoda , ballerina o hogan comode ed eleganti, partecipo volentieri, sperando di vincere

  60. alessia #
    June 30, 2012

    sono alessia esposito partecipo volentieri
    Se fossi una scarpa sarei decolletè 12 cm senza plateau, nero ovviamente vuoi sapere il colore della suola?
    Rossa of course!
    Sarei elegante ed amatissima, renderei felice, alta e di classe ogni creatura femminile, regalerei sicurezza e farei sentire bella la mia lei, che ha deciso di essere protagonista della serata in cui i cocktail martini sono offerti da meravigliosi cavalieri che lottano per accaparrarsi sguardi e attenzioni.
    Davvero sarei tutto questo?
    si e anche molto di più, sfilerei gambe più o meno perfette, conferirei il tocco sexy senza però cadere nel volgare e soprattutto non lascerei mai prendere una storta alla mia lei.
    Sarei la scarpa della felicità per tutte le donne meravigliose, complicate ed insicure che per una sera hanno deciso di non massacrarsi con pesanti e inutili critiche a se stesse,
    con me sfoggerebbero un sorriso accattivante e sarebbero radiose.
    Loro non sanno che io le amo più di quanto loro amino me,
    in fede la Louboutin che vorrei essere.
    ” Confessioni della scarpa dei miei sogni”

  61. dony #
    June 30, 2012

    se fossi una scarpa sarei
    una Melissa..
    tutta plasticosa,profumata e colorata!!
    strana e alternativa come me!!
    fb: flower bomb
    Donatella G.
    punkettina85@hotmail.it

  62. July 1, 2012

    Se fossi una scarpa sarei… bella domanda!
    probabilmente sarei un’importabile e fiabesca scarpetta di cristallo ;)

  63. Diana #
    July 1, 2012

    se fossi una scarpa sarei…,Un sandalo con giusto un paio di cm di tacco,rigorosamente a zeppa perchè non sono per il motto “chi bella vuole apparire un po’ deve soffrire”.Si è belle se si è naturali,e si è naturali se si è comode. Il mio stile sarebbe(ed è)molto colorato(sui toni del rosa/viola con spruzzi di arancione,bianco e oro per illuminare) e con qualche catenella o ciondolo qua e là,insomma etnico: avete mai fatto caso a come si sposano alla perfezione la varietà di colori della stoffa con la linea semplice tipica di ogni capo,non solo i sandali,in questo stile? Ecco questo particolare permette di potermi(io in quanto sandalo) sfruttare per un look casual,ma all’occorrenza anche sotto ad un abito elegante nero. Ed io sono per “l’occorrenza”: non si ha mai molto tempo per cambiarsi tra il lavoro e l’aperitivo,e a dire il vero non si ha nemmeno mai abbastanza “scelta” nel guardaroba. Quindi si vorrei essere un sandalo EROE: sarei sufficente(o quasi…) solo io nell’armadio di una donna per renderla soddisfatta del suo look,per farla guardare allo specchio e con un sorriso compiaciuto dire : “Come sono bella!”…dalla mattina alla sera.

    ho scritto il commento proprio all’ultimo,chissà se mi porterà fortuna:)
    diana_privacy@hotmail.com

  64. Diana #
    July 1, 2012

    dimenticavo su fb sono regina d’angelo e su bloving diana_privacy :)

Leave a Reply

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS