Processed with VSCO with a5 presetProcessed with VSCO with a5 presetOLYMPUS DIGITAL CAMERAProcessed with VSCO with a5 presetProcessed with VSCO with a5 presetOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAProcessed with VSCO with a5 presetOLYMPUS DIGITAL CAMERAProcessed with VSCO with a5 presetProcessed with VSCO with a5 preset

For many women, including men, it is difficult to understand my obsession with underwear, but let’s face it, feel good in your body is also a matter of underwear.

Most of my feminists convinced friends think that wearing the provocative underwear both frivolous and superficial a mere gimmick to make a man happy …then go for the comfortable one!!

Far from it, it makes you feel more beautiful, safer for ourselves and our desires. Chantelle has created an intimate simple and seductive at the same time, studying the body with the right lingerie can bring out our strengths and take action where needed instead.

I was a few weeks ago in Paris to visit the factory in Epernay, in the French region known for Champagne.

Even today the leading French lingerie in the world, continues to innovate and introduce new attractive to the well-being of women and beauty.

Nothing here is industrial, every detail, every seam and cutting is done by hand: a guarantee of craftsmanship and precious workmanship.

Few things affect our ego, for good and bad, such as lingerie.

 
 
 
Per molte persone, soprattutto per gli uomini, la mania mia e di alcune donne per la biancheria intima risulta di difficile comprensione. Ma diciamocelo: sentirsi bene con il proprio corpo è anche una questione di biancheria intima.

La maggior parte delle mie amiche, da femministe convinte, pensa che indossare biancheria ricercata o provocante sia frivolo e superficiale, un mero espediente per far felice un uomo, quindi puntano su quella comoda e neutra, senza darci troppa importanza.

Niente di più sbagliato: l’intimo perfetto ci fa sentire più belle, più sicure di noi stesse e dei nostri desideri.

Chantelle ha creato un intimo semplice e seducente allo stesso tempo, studiato appositamente su ogni tipo di fisicità e mirato ad esaltare i punti di forza e intervenire invece dove serve.

Sono stata qualche settimana fa a Parigi a visitare la fabbrica ad Epernay, nella regione francese conosciuta soprattutto per lo Champagne.

Ancora oggi leader della lingerie francese nel mondo, Chantelle continua a innovare e a introdurre attraenti novità al servizio del benessere e della bellezza delle donne.

Niente qui è industriale: ogni dettaglio, ogni cucitura e taglio è fatto a mano: garanzia di artigianalità e lavorazione preziosa.

Poche cose colpiscono il nostro ego, nel bene e nel male, come la lingerie. Fateci attenzione :)

Comments

No comments yet.

Leave a Reply

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS