Gli eventi legati al Fuorisalone sono molto numerosi, servirebbe un’ottima guida per non lasciarsi sfuggire gli appuntamenti di maggiore appeal poiché partecipare a tutti è  impossibile..

The events related to Fuorisalone are very numerous, would not miss an excellent guide for the appointments of greater appeal because it is impossible to participate in all..

Un’altro evento che ho partecipato è stato Acqua di Parma, ammetto che conoscevo questa marca ma non il profumo.. e mi ha davvero stupito (credo che il mio prossimo acquisto in materia di profumi sarà proprio Acqua di Parma “Magnolia Nobile”).

Another event that I attended was Acqua di Parma, I admit I used to know this brand but not the smell.. and I was really surprised (I think my next purchase on your scent will Acqua di Parma “Noble Magnolia”).

Acqua di Parma è uno dei marchi del made in Italy tra i più noti al mondo. Deve la sua fortuna soprattutto alla ricercatezza del prodotto, che ancor oggi viene per gran parte prodotto in modo artigianale. Acqua di Parma è diventata quindi uno status symbol, una fragranza che subito accosta chi la porta ai personaggi famosi che l’hanno scelta nel passato.

Acqua di Parma is one of the most famous brands made ​​in Italy in the world. He owes his fortune mainly to the refinement of the product, which still is for most of the product in a traditional way. Acqua di Parma has therefore become a status symbol, a fragrance that immediately approached the door to those celebrities who have chosen it in the past

Agli invitati è stato regalato questo pacchettino contenente un profumo “mignon”, salviette e dopobarba.. non è grazioso?

The guests was given this little package containing a miniature perfume, wipes and aftershave .. is not pretty?

Per caso tornando a casa, mi sono imbattuta in una magnifica vetrina del negozio Moreschi (in piazza San Babila) dove ho assistito Jay C. Lohmann che, seduto al tavolo di una scrittoio, scriveva lettere a mano su delicati e fragili gusci di uova di struzzo.

By chance the way home, I came across a wonderful shop window Moreschi (in Piazza San Babila), where I attended Jay C. Lohmann, sitting at the table for a desk, writing letters by hand in delicate and fragile shells of ostrich eggs.

Incuriosita sono entrata nel negozio dove ho potuto conoscere l’artista newyorkese e il direttore del negozio che mi hanno spiegato la funzionalità di quest’opera.

Questo prodotto artistico nasce dalla constatazione che al giorno d’oggi comunicare i propri pensieri ed emozioni viene sempre meno in quest’era dove internet, sms e e-mail hanno ridotto notevolmente il confronto con gli altri.  Questa performance, vuole essere un invito a riflettere, a riappropriarsi dei propri pensieri e delle proprie emozioni. Lohmann ha scelto come supporto per i propri messaggi le uova di struzzo, materiale naturale dalla forma perfetta ma la cui fragilità minaccia l’integrità delle parole e dunque dei suoi pensieri.

Intrigued I entered the shop where I got to know the artist and the director of the New York shop that I have explained the features of this work.

This piece of art comes from the observation that nowadays communicate their thoughts and emotions is less in this era where the Internet, SMS and e-mail have reduced significantly compared with others. This performance is an invitation to reflect, to regain possession of their thoughts and emotions. Lohmann chose as support for their messages of ostrich eggs, natural material with a perfect shape, but whose weakness threatens the integrity of words and therefore of his thoughts.

Le uova saranno vendute nella boutique di Moreschi, al costo di 50 euro; il ricavato sarà devoluto all’Associazione Segno Onlus, impegnata da 15 anni nell’accoglienza e nel sostegno di minori in condizioni disagiate.

Dopodichè ho avuto la possibilita’ di fotografare alcuni accessori Moreschi che mi sono particolarmente piaciuti:

The eggs will be sold in boutiques Moreschi, at a cost of 50 €, and the proceeds will be donated to sign non-profit organization, working for 15 years in the reception and support of children in difficult circumstances.

Then I had the chance ‘to photograph some accessories Moreschi that I particularly liked:

Queste ballerine non vi ricordano quelle di Chloè?

These dancers do not resemble those of Chloè?

Le altre foto che vedrete sono state scattate in giro per Montenapoleone :)

The more photos you see were taken around Montenapoleone:)

McQueen cushions and accessories.

Sisley Shoes

Erika

Comments

One Comment

Post a comment
  1. May 1, 2011

    Quite glamorous indeed! I feel the sweet touch of silk… Fashion kisses from Paris!

Leave a Reply

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS